CALL FOR ENTRY – FAMILY BONDS/ LEGÀMI

 

La vita verzica
anche dalle crepe
d’una roccia.

Madre natura è prodiga
di linfa e, più su
nella scala,
di ben munito sangue.

Essa lega
tra loro le creature
per la vita
e le protegge con colori
umori e forme.

Da “La vita”, di Teresa Girardi

Tema privilegiato della fotografia narrativa contemporanea al femminile, la famiglia è, in primo luogo, uno snodo di concentrazioni affettive: un microcosmo, fondato sulla “comune responsabilità di dare, ricevere e donare”, luogo d’origine di flussi esistenziali e sintesi di peculiari vicende generazionali.

Nella fotografia di reportage contemporanea s’individua la persistenza di poetiche accomunate dall’analisi visiva della tematica familiare, colta nella complessa circolarità dei suoi significati: un labirinto di narrazioni e dimensioni liriche che interroga le forme di rappresentazione e le articolazioni narrative del topos dei legami “di vita”.

Il contest FAMILY BONDS l LEGÀMI invita ad elaborare un racconto visuale sulla famiglia come nucleo di trame affettive e dimensione spazio temporale di relazione, accoglienza e quotidianità, intrecciando l’oggettività di fatti reali con il proprio linguaggio estetico e soggettivo.

La partecipazione è aperta a tutte le donne di qualsiasi età che utilizzano il mezzo fotografico come strumento di conoscenza, comunicazione, indagine e riflessione.

Romina Zanon

 

 

Approfondimento

 

 

 

 

 

REGOLAMENTO

Art 1. Promotore

PLS MAGAZINE – Hand|s Communication

Via Lettighieri 67 Acireale (CT)

Art. 2. Requisiti di partecipazione

La partecipazione è aperta a tutte le donne di qualsiasi età che usano il mezzo fotografico come strumento di comunicazione, indagine e riflessione. Non vi sono restrizioni di nazionalità e di residenza.

Art. 3. Durata del concorso

Apertura del concorso: 20 OTTOBRE 2017

Termine di consegna: 30 NOVEMBRE 2017 23.59 CET (Central European Time)

Proclamazione vincitore: 15 DICEMBRE 2017

La comunicazione avverrà su www.plsmagazine.com oltre che sulla pagina Facebook.

Art. 4. Premi

Per l’autrice vincitrice:

  • Pubblicazione di progetto fotografico, intervista e articolo di approfondimento critico sulla rivista online PLS MAGAZINE (rubrica “Geometrie Interiori”).

I portfolio pervenuti ritenuti dalla giuria meritevoli di segnalazione verranno pubblicati sulla rivista PLS MAGAZINE.

Art. 5. Partecipazione al concorso FAMILY BONDS I LEGÀMI

– Per partecipare è necessario inviare da un minimo di 5 a un massimo di 30 fotografie. I lavori possono aver vinto e/o essere stati segnalati, in concorsi nazionali e/o internazionali.

-Le immagini devono essere presentate sotto forma di files digitali di 1080 pixel sul lato lungo, ad una risoluzione di 72dpi, a colori o b/n, in formato JPG

-E’ obbligatorio allegare un testo esplicativo del progetto non superiore a 2500 caratteri (spazi inclusi) ed una breve biografia dell’autore/i (non superiore a 1500 caratteri spazi inclusi).

-Tutto il materiale (fotografie, descrizione progetto ed eventuale curriculum) dovrà essere raccolto e inviato in un unico archivio compresso in formato .zip o .rar (dimensioni massime di 25MB) denominato con il titolo del progetto tramite wetransfer a info@plsmagazine.com

Art. 6. Giuria

La giuria del concorso è composta da:

 

Art. 7. Diritto d’autore

I diritti delle opere rimarranno di proprietà dell’autore. La partecipazione al concorso Family bonds I Legàmi sottintende che l’autore sia in possesso dell’autorizzazione all’utilizzo delle immagini da parte dei soggetti eventualmente raffigurati, utilizzo di cui si assume egli stesso, per intero, la responsabilità esonerando da ogni responsabilità i promotori del concorso.

Art. 8. Utilizzo delle immagini

Le fotografie rimarranno di esclusiva proprietà dell’autore che autorizza il promotore a utilizzarle, riprodurle e pubblicarle con qualsiasi mezzo a titolo gratuito (escluso utilizzi a fini commerciali) e senza limiti di tempo; in particolare, ma non in senso limitativo, sui siti internet del promotore, social network, newsletter.

Ogni autore s’impegna a non pretendere alcun compenso economico per l’eventuale pubblicazione delle fotografie su riviste, giornali, siti web e/o social network.

Art. 9. Responsabilità

La responsabilità sui contenuti caricati è da attribuirsi agli autori dei contenuti stessi. Il promotore declina ogni responsabilità sulle immagini caricate dagli utenti e su eventuali violazioni del copyright.

In ogni caso i fotografi partecipanti si obbligano a tenere manlevato e indenne PLS MAGAZINE da ogni pretesa, domanda, responsabilità, e in generale da ogni e qualsiasi diritto o pretesa di terzi concernenti e riconducibili ai contenuti.

Il promotore si riserva il diritto di non pubblicare immagini il cui contenuto tratti di pornografia, violenza o intolleranza razziale; sia lesivo della privacy altrui o dell’immagine, della reputazione e dell’onorabilità di persone terze o delle leggi; sia volgare, razzista, classista o comunque reprensibile; possa arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età.

Le immagini potranno essere rimosse dal promotore, a suo insindacabile giudizio e senza preavviso e senza pretesa di rimborso.

Art. 10. Privacy

I dati raccolti saranno trattati in conformità a quanto deliberato dall’art. 10 della legge 675/96, “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali” e successiva modifica con D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 e possono essere visionati, modificati, aggiornati o cancellati in qualsiasi momento. Il titolare del trattamento dei dati è Hand|s Communication nella persona del legale rappresentante. Ciascun candidato autorizza espressamente a trattare i dati personali e sensibili anche ai fini dell’inserimento in banche dati gestite dalla segreteria della casa editrice. I dati personali saranno utilizzati ai fini di PLS MAGAZINE per l’eventuale pubblicazione delle opere, anche non vincitrici, e per le comunicazioni di futuri bandi o informative legate alle attività della rivista PLS MAGAZINE , nel rispetto del codice in materia di protezione dei dati personali

Art. 11. Condizioni generali

E’ escluso il ricorso alle vie legali. La partecipazione a PLS MAGAZINE – CONTEST implica la piena e tacita accettazione di tutte le norme contenute nel presente regolamento.