A due passi da me, Piangipane di Lisa Santarelli / Echi di Immagini Fabio Moscatelli

“Il nostro secolo è il secolo dell’emigrazione per eccellenza, imposta e volontaria. Vale a dire, un secolo di adii infiniti, ossessionato dal loro ricordo.

L’improvviso tormento della nostalgia è come imbattersi in un vaso in frantumi. Si raccolgono di cocci, si cerca come rimetterli insieme poi li si incolla uno per uno. Alla fine il vaso è ricomposto, ma non è più lo stesso di prima. È incrinato ma allo stesso tempo ancora più prezioso. Qualcosa di simile accade all’immagine di una persona cara o di un luogo amato di cui conserviamo il ricordo dopo la separazione.”

A due passi da me, Piangipane di Lisa Santarelli è un racconto composto da fotografie, disegni e parole che ci immerge in un luogo di affezione: la casa nella campagna ravennate in cui Lisa è cresciuta.

Racconta Lisa ‘Il lavoro nasce dalla mia esperienza personale; attraverso l’intimità del legame con la mia famiglia, descrivo la realtà da cui provengo, la cultura di paese di provincia nella pianura romagnola. Affrontando e condividendo esperienze quotidiane, presento, come una raccolta di considerazioni per immagini e appunti scritti, i sentimenti che uniscono le persone che amo. Il pensiero del luogo d’origine prende forma, diventa una fotografia che rimanda ad uno stato d’animo; mi ricorda il passato, i momenti dell’infanzia, di quando i miei disegni rappresentavano la realtà. Il lavoro fotografico diventa ora un libro che raccoglie e conserva tutto questo, un diario d’immagini, appunti scritti e disegni, dove la fotografia descrive il luogo preso dal reale, la scrittura ricorda aneddoti e pensieri e il disegno, che si espande andando ad occupare lo spazio dell’immaginazione, fa da ponte tra la realtà e il ricordo’. Lavoro con una vecchia Rolleiflex degli anni cinquanta e stampo personalmente tutto il mio lavoro in camera oscura.

Un racconto intimo, che schiude le porte della vita di questa Artista.

Delicatezza e suggestione si mescolano perfettamente rendendo ‘A due passi da me’ una storia che tutti quanto potremmo sentire un po’ nostra, a due passi da noi.

Fabio Moscatelli 

more info: https://lisasantarelli.carbonmade.com/projects/2854065